Messaggio di errore

  • Notice: Undefined offset: 0 in include() (linea 23 di /home/impresero/public_html/sites/all/themes/Ixorateam/templates/node/node--twitter-feed.tpl.php).
  • Notice: Undefined offset: 0 in include() (linea 25 di /home/impresero/public_html/sites/all/themes/Ixorateam/templates/node/node--twitter-feed.tpl.php).
  • Notice: Undefined offset: 0 in include() (linea 56 di /home/impresero/public_html/sites/all/themes/Ixorateam/templates/node/node--twitter-feed.tpl.php).

Al via il recupero degli incentivi della piccola mobilità

L'INPS, con il Messaggio n. 2554 dell'8 giugno 2016, fornisce le istruzioni operative per effettuare il recupero degli sgravi contributivi previsti in favore dei datori di lavoro che hanno assunto fino al 31 dicembre 2012 lavoratori dalla cosiddetta 'piccola mobilità'.In un primo momento, per l'anno 2013, non era stata disposta la proroga della norme che, da un lato, consentivano ai lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo da aziende di piccole dimensioni di iscriversi nelle liste di mobilità, dall'altro, rifinanziavano gli incentivi inerenti al reimpiego degli stessi lavoratori. L'INPS, pertanto, in via prudenziale, aveva ritenuto anticipata al 31 dicembre 2012 la scadenza per la fruizione degli incentivi connessi a rapporti agevolati instaurati prima del 2013. Successivamente, la Legge di Stabilità 2015 aveva sbloccato le risorse necessarie per finanziare i predetti incentivi. Mancavano, a questo punto, solo le istruzioni da parte dell'INPS per provvedere ai relativi recuperi a cura dei datori di lavoro interessati.

Condividi questa news